Torre di San Marco

LA FORTEZZA DI CONTROLLO

Le coste del cilento sono sempre state prede ambite sia dai barbari che dagli arabi tant’è che, già nel IX secolo d.C., sono state controllate da una serie di torri costiere rese ancora piu numerose in età angioina. Nel XVI secolo don Pedro Alvarez inizia a rafforzare i presidi ed in particolare fornisce la torre san marco anche di cannoni.Sul territorio sono infatti presenti due tipologie di torri; una di difesa, posta vicino agli insediamenti urbani e un’altra, più piccola, di avvistamento, con pochi uomini ma dotata di cannoni.
La torre ha forma circolare con basamento a forma di cono sormontato da una cordonatura e mura poco spesse.

torre san marco