La chiesa dei Santi Pietro e Paolo

I PATRONI DELLA CITTÀ

La chiesa dei Santi, patroni della città, è di origini antiche e pare che nel 593 Gregorio Magno parli dell’approdo in San Paolo in terra Agropolese. Il vecchio edificio è stato più volte ristrutturato nel corso del tempo e non è rimasto più nulla degli ornamenti e delle pavimentazioni mentre conserva il coro, il pulpito e il confessionale in legno. Tra gli altari più antichi vi è quello di Sant’Antonio da Padova mentre quello dedicato ai patroni risale al 1742.

parrocchia santi pietro e paolo